HEADER2017 1

Sede provvisoria Via Monte Grappa 6 - 41034 Finale Emilia (MO) - Centralino Tel. 0535.788111 - Fax. 0535788130P.E.C. comunefinale@cert.comune.finale-emilia.mo.it 

IBAN: IT82E0611566750000000133314 - SWIFT CRCEIT2

Lunedì 26 Giugno 2017

 RERALLERTE2017 

     Seguici anche su:

   facebook-logotwitterGoogle-Plus-Logo2logo youtube

Cerca nel sito del Comune di Finale Emilia

Finalestense 2017: orari e disposizioni per la somministrazione di alimenti e bevande

In occasione di Finalestense, in programma da venerdì 9 a domenica 11 giugno, è stata come di consueto emanata un'ordinanza che ha per oggetto "Orari e disposizioni relative alla somministrazione di alimenti e bevande e alla tutela della quiete pubblica".

L'ordinanza, pubblicata con il n. 167, prevede, relativamente alle attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, al fine di tutelare la pubblica quiete, la sicurezza urbana e l'ordine pubblico:
A. la chiusura di tutte le locande e di tutte le attività di vendita e di somministrazione esercitate su aree pubbliche (in forma ambulante) nonchè di tutti gli esercizi di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, comprese le attività artigianali di gastronomia, pizzerie al taglio, gelaterie.... ubicate sul territorio di Finale Emilia capoluogo alle ore 03:00 nei primi due giorni di svolgimento ed alle ore 02:00 nella serata finale;
B. di vietare , a partire dalle ore 18:00 del 9 giugno 2017 e per tutta la durata della manifestazione, agli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande siano essi a carattere permanente o temporaneo, nonchè a tutte le attività di gastronomia, pizzerie al taglio, panetterie, focaccerie e simili, siti nel capoluogo, di vendere per asporto bevande in lattina, bottiglie di vetro, bicchieri di vetro o simili;
C. di effettuare l'attività di vendita per asporto e somministrazione al pubblico di alimenti e bevande unicamente in recipienti di plastica;
D. lo spegnimento di ogni sistema di riproduzione musicale nonché di ogni altra fonte di inquinamento sonoro non oltre le ore 02:00 i primi due giorni della manifestazione; non oltre le ore 01:00 l'ultimo giorno;
E. di non utilizzare, a far tempo dalla mezzanotte dei giorni 9,10 e 11 giugno 2017, i tamburi ed ogni altro strumento rumoroso nonché di materiale pirotecnico.

L'Ordinanza, inoltre, ai sensi dell'art.54 della Legge 29/07/2010 nr.120 "Disposizioni in materia di sicurezza stradale" ricorda che:
• ai titolari di pubblici esercizi di somministrazione di alimenti e bevande è fatto obbligo attrezzare il locale in modo che all'uscita sia possibile effettuare in maniera volontaria da parte dei clienti una rilevazione del tasso alcolemico, anche se a pagamento;
• ai medesimi soggetti, qualora proseguano l'attività di somministrazione di bevande oltre le ore 24,00 (e non oltre le ore 3,00) è fatto obbligo di esporre all'entrata, all'interno ed all'uscita dei locali apposite tabelle che riproducano i sintomi correlati ai diversi livelli di concentrazione alcolica e la stima delle quantità di bevande alcoliche che determinino il superamento del tasso alcolemico legale per la guida ;
• che durante tutto lo svolgimento della manifestazione il volume dei sistemi sonori deve essere tenuto ad un livello moderato.

 

Per visualizzare l'ordinanza (riportante la correzione per mero refuso da 2016 a 2017) clicca qui

I cookies vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione. I Cookies sono impiegati per il funzionamento essenziale del sito e per la raccolta dati di navigazione utente. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information